Jailbreak iOS 7.1.1 – i0n1c spiega cosa ha scoperto di nuovo

Nella giornata di ieri, vi era stato comunicato che i noti @Win0cm e @i0n1c avevano sbloccato i propri dispositivi, riuscendo a installarci su Cydia correttamente, Win0cm aveva rilasciato un video sul Jailbreak di iOS 7.1.1 su un iPhone 4, mentre i0n1c aveva rilasciato delle immagini su twitter di Cydia installato sul suo iPhone 5C, oggi spiega come funzionerà questo nuovo exploit trovato.

Ieri sia Win0cm che i0n1c, avevano rilasciato delle immagini e dei video sul nuovo Jailbreak di iOS 7.1.1, Win0cm sul suo iPhone 4 e i0n1c sul suo iPhone 5C, nella giornata odierna invece, i0n1c si è fatto avanti, spiegando proprio il suo funzionamento e quello che ha scoperto di nuovo.

i0n1c, ormai lo conosciamo tutti chi è, il noto hacker del mondo del Jailbreak e oggi, rilascia pubblicamente, la spiegazione del suo nuovo exploit trovato nel Kernel di iOS.

Nuovo, perchè fino ad ora, non si era mai scoperto prima, perchè utilizza una tecnica nuova, sfruttando proprio un bug nel kernel, a sua volta lo stesso bug, può essere scoperto in modo molto semplice anche nella sandbox delle applicazioni per iOS.

Questo bug, può essere utilizzato in ogni applicazione, vi ricordo che tale procedura era stata scoperta solo da Comex nel JailbreakMe3 e da SektionEins utilizzata per il tool P0sixspwn.

Ancora i0n1c non ha comunicato il suo rilascio ufficiale, molto probabilmente, avverrà durante/dopo il WWDC 2014, aspettando propio l’ uscita del nuovo sistema operativo di Apple, ovvero iOS 8.

Perchè molto probabilmente? Perchè una volta rilasciato iOS 8, dovranno decidere se sarà proprio il caso di rilasciarlo pubblicamente o meno, per non sprecare gli exploit trovati.

Secondo voi rilascieranno il tool o si dovrà ancora aspettare?


Scopri di più da TUTTO HACKINTOSH CYDIA & JAILBREAK

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.