Jailbreak iOS 8.1.2 – PP Jailbreak il tool arriva anche per OS X!

Dopo una lunga attesa, arriva nella giornata odierna anche il tool per eseguire il Jailbreak di iOS 8.1.2 su OS X, il tool in questione prende il nome di PP Jailbreak.

Arriva dopo una luna gattesa, il tool per eseguire lo sblocco di iOS 8.1.2 anche per OS X che prende il nome di PP Jailbreak.

In questo articolo, vedremo come eseguire lo sblocco passo passo sui nostri dispositivi, prima di cominciare, però bisogna comunicare a tutti gli utenti, che il tool ancora non è stato ancora verificato nella sua sicurezza.

PP jailbreak supporta i seguenti dispositivi :

  • iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5s, iPhone 5c, iPhone 5, iPhone 4S
  • iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad 3, iPad 2
  • iPad Mini 3, iPad Mini 2, iPad Mini
  • iPod Touch 5G

Prima di eseguire lo sblocco sui vostri dispositivi, vi raccomando di eseguire un bel backup del dispositivo stesso, tramite iTunes o iCloud in caso qual cosa andasse storto.

Dopo aver detto questo, possiamo procedere alla guida passo passo.

  • Ripristinare il dispositivo a iOS 8.1.2 : Link Download
  • Disattivare “Trova il mio iPhone, il codice blocco del dispositivo e attivare la modalità aereo.
  • Scaricare il tool PP jailbreak da QUI’ e salvatelo sul desktop, una volta salvato, lo aprire con un doppio click, fate montare l’ immagine e trascinate l’ icona del tool nelle Applicazioni come da screenshot
  • Collegare il dispositivo al pc tramite USB, aprite il tool e aspettare che il dispositivo venga riconosciuto.
  • Togliere la spunta che trovate nella parte bassa a sinistra per non installare lo store pirata che si nasconde all’ interno.
  • Cliccare sul pulsante al centro dello schermo per eseguire il Jailbreak di iOS 8.1.2.
  • Si aprirà una nuova finestra, a questo punto cliccare sul bottone all’ estrema destra che dovrebbe essere “Next”.
  • Eseguire finalmente lo sblocco del dispositivo, aspettare la fine del processo e non scollegarlo.

Alla fine del processo, il vostro dispositivo si riavvierà con Cydia installato, come da prassi, vi basterà cliccare sullo store che a sua volta inizierà l’ installazione e la sua configurazione.


Scopri di più da TUTTO HACKINTOSH CYDIA & JAILBREAK

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.