P0sixninja – Il suo nuovo Jailbreak aperto 1


Qualche giorno, sul web e su Twitter era apparsa la notizia che @P0sixninja, stesse lavorando a un grande progetto, oggi arriva una notizia su twitter direttamente da lui stesso.

Pochi giorni fa, Joshua Hill, conosciuto come @p0sixninja , aveva inviato su Twitter un messaggio, dicendo che stava lavorando a un nuovo progetto per il Jailbreak.

Oggi, l’hacker, ha pubblicato un messaggio che rivela, i suoi nuovi progetti.

Come potete vedere dal tweet, l’ hacker ha detto di odiare Redsn0w, sn0wbreeze e 6.1.3, aggiungendo anche di essere pronto per presentare un nuovo openjailbreak.

 

openjailbreak sarà un Jailbreak open source gestito da un team guidato da Joshua Hill, ecco le sue parole :

 

“Essentially it’s going to be a repository of open source jailbreak components that I created over the years,” claims Hill. “So much of my code has been hacked up and incorporated into other projects, it’s becoming very fragmented. There’s no central repository to maintain all this code, to allow other developers to submit patches or help layout a roadmap for what new features and abilities will be added in the future.”

 

Questa la traduzone del testo :

 

“Essenzialmente si tratta di una realizzazione di repository open source che ho creato nel corso degli anni. “Il mio codice è stato violato e incorporato in altri progetti diventando molto frammentato. Al momento, non c’è nessuna repository centrale che permette di racchiudere tutto il codice, per consentire ad altri sviluppatori di presentare le patch. Io sto pensando di rendere il tutto più facile per tutti.

 

Vi comunico da delle notizie arrivate dall’esterno, che @p0sixninja ha un exploit bootrom di basso livello con capacità di jailbreak di vasta portata.