Mega il successore di Megaupload riapre domani regalando 50Gb a tutti


Megaupload l’anno scorso ha chiuso i battenti per i milioni di file illegali che risiedevano nel suo sito, ma una novità per domani e alle porte.

Molti di voi sicuramente ricorderanno quando il noto sito MegaUpoload è stato chiuso e anche multato per i moltissimi file illegali presenti sul sito.

Sembra però che il creatore di tutto questo non si sia arreso e domani verrà inaugurato il successore di Megaupload che prenderà il nome di Mega, esattamente un anno preciso dalla sua chiusura.

Kim è così che si chiama il creatore, dichiara che questo nuovo servizio sarà completamente blindato e contro eventuali interventi delle autorità, soprattutto americane, in quanto tutti i dati saranno criptati.

I server di questo nuovo servizio saranno sparsi in tutto il mondo tranne che sul territorio americano e avrà un sistema di criptaggio per gli utenti che caricheranno file sul nuovo sito e di conoscerne il contenuto.

Grazie a questo metodo, il sito si declina da ogni responsabilità su ciò che verrà caricato sul sito, consentendo quindi di rimanere online senza incorrere in problemi come è accaduto con MegaUpload, in poche parole tutte le responsabilità a carico degli utenti.

Questo nuovo sito, non permetterà agli utenti di guadagnare denaro in base ai download ricevuti, a diversità di come succedeva nel suo precedessore.

Ogni utente che si registrerà al sito, gli verrànno regalati ben 50GB di cloud gratuito che potrà utilizzare per caricare qualunque tipo di file.