Keynote 9 Settembre – Apple presenta Watch, vediamo le caratteristiche


Apple non delude i suoi fans, che volevano e speravano che oggi l’azienda di Cupertino rilasciasse il proprio weareble.
Andiamo a vedere tutte le sue caratteristiche!

Apple presenta Watch, il primo smartwatch dell’azienda americana, che include tantissime funzioni, non solo legate alla salute al fitness.

Innanzitutto possiede un display squadrato, con gli angoli arrotondati.

Apple dà la possibilità di cambiare i centurini, fino a 6 diversi tipi, tra cui quelli in pelle e argento.

Lo schermo è in vetro zaffiro e ha la possibilità di rilevare la forza del tocco, per associare un’azione diversa.

Il dispositivo monta un’interfaccia di iOS completamente ridefinita, tutto a forma circolare.

Il quadrante principale, chiamato “digital crown”, possiede la funzionalità del Multitouch, per usarlo con più dita contemporaneamente.

Per attivare il display è necessario alzare il polso e per tornare alla Home basta un tap nel quadrante sopracitato!

Con la rotellina, invece, sarà possibile sfogliare i vari menù, tra cui la possibilità di spostare le icone nella Home.

Il Watch supporta l’utilizzo di Siri, indipendemente dallo smartphone, e permette di interagire con essa tramite i comandi vocali.

Collegando il dispositivo all’iPhone sarà possibile rispondere ad una chiamata o ascoltarla tramite lo speaker.

L’utente avrà la possibilità di modificare l’interfaccia iniziale e la ricarica del Watch avviene via wireless, tramite “MagSafe”.

Saranno disponibili tre modelli di iWatch, disponibili in 6 diverse colorazioni.

Gli sviluppatori, inoltre, avranno la possibilità di creare applicazioni per lo smartwatch, tramite un SDK dedicato.

L’Apple Watch sarà compatibile solo con iPhone 6, 6 Plus, 5S, 5C, 5 e sarà disponibile nei negozi dal 2015 al costo di 349$.