Jailbreak tethered di iOS 6 e iOS 6.0.1 con Sn0wBreeze Vers. 2.9.7


Ragazzi miei è appena uscita una nuova versione del noto tool per il Jailbreak riservato agli utenti Windows, Sn0wBreeze si aggiorna alla versione 2.9.7 e aggiunge il supporto per il JBailbreak Tethered dei dispositivi pre-A5 con iOS 6 e iOS 6.0.1
Sn0wBreeze 2.9.7 è compatibile con:
  • iPhone 3GS vecchia BootROM (solo in questo caso è di tipo untethered)
  • iPhone 3GS nuova BootRom
  • iPhone 4
  • iPod Touch 4G
I dispositivi A5 e successivi non sono ancora supportati.
Vi occore:
  1. Sistema operativo Windows
  2. Ultima versione di Sn0wbreeze quì: https://github.com/downloads/iH8sn0w/sn0wbreeze/sn0wbreeze-v2.9.7.zip
  3. Firmware 6.0.1 originale Apple salvato sul desktop da quì http://www.cyhack.net/download-ios-firmware
  4. Dispositivi iOS compatibile e aggiornato ad iOS 6.0.1
  5. Per gli utenti con Windows 8 è necessario Microsoft .NET Framework 3.5
  6. Abbastanza tempo
Procedura:
1. Scaricate*Sn0wbreeze 2.9.7
Se state utilizzando Windows 8 dovete scaricare ed installare prima di tutto Microsoft .NET Framework 3.5
2. Collegate il vostro dispositivo al computer mediante porta USB
3. Estraete il contenuto del pacchetto e lanciate*Sn0wbreeze-v2.9.7.exe come amministratore (tasto destro del mouse, avvia come amministratore).
4. Cliccare su “OK” poi su Next (freccia blu) e infine su “Browse for IPSW” e selezionate il vostro file IPSW lo dovete avere sul Desktop.
5. Una volta selezionato il file IPSW dovreste visualizzare un messaggio che vi conferma che il file è corretto, quindi premete sulla freccia blu
6. Cliccate “Simple Mode” e selezionate “Yes“. A questo punto verrà avviata la creazione del vostro IPSW modificato che poi troverete sul desktop.
Ripristino del dispositivo con il firmware modificato:
7. Premere “OK“, premete “Start” e seguite le indicazioni per*mettere il dispositivo in modalità DFU e poi premete START. A questo punto il dispositivo entrerà in modalità DFU utilizzando iReb. Lo schermo dell’iPhone dovrebbe diventare nero.
 8. Solo dopo aver verificato che il dispositivo è in DFU, aprite iTunes che dovrebbe riconoscere un dispositivo in modalità di recupero. 
9. Selezionate il vostro dispositivo nella colonna sinistra di iTunes, cliccate “Ripristina” tenete premuto il tasto ALT per scegliere il Firmware dal vostro percorso, quindi Desktop.
10. Selezionate il firmware modificato creato in precedenza con Sn0wbreeze e premete “OK”
11. Il vostro dispositivo sarà ripristinato tramite iTunes
Questo passaggio potrebbe richiedere un pò di tempo fino al completamento del caricamento.
12. Quando il processo di ripristino è completato, effettuate il setup iniziale
A questo punto sulla vostra SpringBoard dovreste trovare l’icona di Cydia.
Non toccate l’icona poichè ancora non potete usare Cydia fino a quando non eseguite un riavvio tethered.
Avvio tethered:
13. Mettete il dispositivo in DFU mode: 3 secondi tasto Power, 10 secondi Power + Home, 15 secondi solo tasto Home
14. Aprite la cartella iBooty che trovate sul desktop e lanciate “iBooty”
15. Selezionate il vostro dispositivo dal menu e premete “Start“.
A questo punto il dispositivo verrà avviato in modalità tethered
16. Aprite Cydia, se Cydia si avvia allora bravi ce l’avete fatta, 
STAY TUNED…..