Jailbreak iOS 9.3.2/9.3.3 – Vediamo come sbloccare il dispositivo con il tool in Inglese


Da pochi minuti il Team Pangu ha rilasciato la versione del suo tool per eseguire il Jailbreak su iOS 9.2 e successivi anche in lingua Inglese, da notare la guida è completamente diversa da quella Cinese.

Il Team Pangu ha rilasciato una nuova versione del suo tool per eseguire il jailbreak su iOS 9.2 e successivi, in questo articolo vi sarà spiegato come eseguire lo sblocco sui dispositivi a 64Bit, lo sblocco dei dispositivi con il tool in Inglese è completamente diverso da quello eseguito in lingua Cinese.

I dispositivi compatibili per lo sblocco sono:

  • iPhone 5s
  • iPhone 6
  • iPhone 6 Plus
  • iPhone 6s
  • iPhone 6s Plus
  • iPhone SE
  • iPod touch 6G
  • iPad mini 2
  • iPad mini 3
  • iPad mini 4
  • iPad Air
  • iPad Air 2
  • iPad Pro 9.7″
  • iPad Pro 12.9″

Prima di eseguire lo sblocco ricordatevi di effettuare il backup dei vostri dispositivi tramite iTunes.

GUIDA

  • Scaricare il file IPA “NvwaStone_1.0.ipa da QUI’
  • Scaricare Cydia Impactor (macOS, Windows, Linux (32 bit) e Linux (64 bit))
  • Avere un PC Windows – OS X – Linux
  • Avere un APPLE ID valido per eseguire lo sblocco

Dopo questi requisiti vediamo la procedura insieme.

  • Collegare il dispositivo tramite USB al PC
  • Dopo aver scaricato Cydia Impactor estraetelo sul PC, prendete il file IPA “NvwaStone_1.0.ipa e trascinatelo dentro Cydia Impactor e cliccare OK per continuare la procedura

  • Inserire l’ APPLE ID quando richiesto

  • Inserire la Password quando richiesto

A questo punto Cydia Impactor lavorerà con il tutto e se tutto è andato a buon fine vedrete il file IPA installato sul proprio dispositivo, dopo questa procedura, dovrete andare su Impostazioni – Generali – Profilo per autorizzare il profilo dello svilupatore (attenzione questa procedeura dovra essere fatta ogni 7 giorni, poichè il certificato avrà durata settimanale).

Dopo aver installato il certificato avrete finalmente l’ app Pangu sul dispositivo, cliccateci su ed eseguitela, dopo questo procedimento finale, avrete finalmente Jailbrekkato il dispositivo.