Jailbreak iOS 7 – @pod2g disattiva lo store Cinese -Evasi0n 1.0.1- 1


Abbiamo già parlato del Jailbreak di iOS 7.x.x, rilasciato ieri a sorpresa dal Team Evad3rs, ma non avevamo parlato ancora, di alcune lamentele di utenti, che si sono ritrovati, una volta installato Cydia, uno store Cinese, sul proprio iDevice, diciamo che le lamentele non sono arrivate solo dagli utenti, ma soprattutto anche dagli sviluppatori di tweak di Cydia.

Dopo le tante lamentele da parte degli utenti, il Team Evad3rs, ha voluto rimuovere l’ installazione automatica dello store Cinese.

Vediamo insieme facendo un piccolo riassunto di cosa si trattava.

Questo store Cinese, è uno store alternativo e veniva installato in lingua cinese, automaticamente sul proprio iDevice, non appena si effettuava lo sblocco.

Lo store Cinese, aveva come nome Taig e gli stessi sviluppatore dello store, avevano pagato il Team degli Evad3rs per inserirlo, durante l’ installazione di Cydia.

Qualcuno, però al momento dell’ installazione, Saurik, si è accorto, che in questo store, c’èrano dei contenuti pirata, ma come dichiarato dallo stesso Team Evad3rs, non era a conoscenza.

Dopo questi piccoli battibecchi su Twitter e lamentele degli utenti, il Team Evad3rs, ha voluto chiarire la faccenda, con gli stessi sviluppatori di Taig, affinchè rimuovessero i contenuti pirata dallo store.

Dato che questa rimozione, ha tardato ad arrivare, il noto hacker @pod2g ci ha messo una pezza immediatamente, in poche parole, ha disabilitato in remoto, l’ installazione di Taig, aspettando che la situazione si chiarisca una volta per tutte.

E voi cosa ne pensate? Riuscirà il Team ha riconquistare la fiducia della comunità del Jailbreak?

AGGIORNAMENTO

Il Team Evad3rs, aggiorna Evasi0n alla versione 1.0.1, rimuovendo definitivamente Taig dall’ installazione automatica di Cydia, dopo la rimozione di Taig, il Team promette anche che a breve arriverà il Fix per l’ iPad 2.