Jailbreak iOS 7.1.1 – Il team cinese è al lavoro su delle nuove versioni


Qualche giorno fa, come vi era stato comunicato, un team cinese, aveva rilasciato a sopresa, un nuovo tool per eseguire il jailbreak di iOS 7.1.1 su tutti i dispositivi, dopo aver rilasciato il tool, accorgendosi dell’ enorme dimensione del pacchetto, circa 80MB si sono messi a lavoro su una nuova versione.

Come già comunicato qualche giorno fa, un team cinese ha rilasciato a sorpresa, un nuovo tool per il Jailbreak di iOS 7.1.1, chiamato Pangu, dopo aver rilasciato il pacchetto, si sono accorti che, lo stesso aveva una grande dimensione, di circa 80 MB e qualche bug, allora si sono messi subito al lavoro per una nuova versione, molto probabilmente non solo per Windows e Mac, ma anche questa volta per Linux.

A questo punto, vediamo insieme il comunicato completo rilasciato proprio dallo stesso team:

La prima versione è stata rilasciata, ma ha alcuni problemi, noi continuiamo a migliorare gli strumenti per il jailbreak, tra cui la versione inglese, la versione inglese per Mac, nonchè anche alcune versioni per Linux.A causa del rilascio frettoloso, abbiamo notato un problema sulla compressione di Cydia, determinando un volume di download di  80M, sicuramente, il prossimo aggiornamento non avrà questo problema.