Jailbreak iOS 6 – per @pod2g la speranza è ultima a morire


Ancora una volta parliamo di Jailbreak iOS 6, come sicuramente avrete letto in questi giorni, ci sono dei problemi per il rilascio del tool, per dei problemi riguardanti delle vulnerabilità ancora da scoprire, precisamente una.
Proprio nella giornata di ieri, @pod2g ha fatto parlare ancora di se stesso, rilasciando su twitter alcuni tweet, che spiegavano le intenzioni del noto Hacker Francese, il quale sembrava, che avesse gettato definitivamente la spugna, dopo aver dichiarato, che ancora non era in possesso di un Jailbreak per iPhone 5.
Ed ecco che oggi ritorna a farsi sentire e riaccende la speranza in tutti gli utenti: la speranza è l’ultima a morire, non è la fine!
Schermata 2013-01-04 alle 10.50.39
Vi traduco i quattro aggiornamenti di @pod2g pubblicati poco fa su Twitter:
Ho letto su Internet che il motivo per cui ho iniziato #weWantAnOpenIOS è perché non possiamo eseguire il Jailbreak di iOS e Apple ha vinto.
È tutto falso. Per prima cosa, il Jailbreak è silenziosamente in fase di sviluppo e non è pronto per il rilascio al pubblico.
Secondariamente, non parlavo , in quanto Jailbreaker, perchè primo, non sto lavorando più da mesi nella ricerca di nuovi exploit e secondo perchè sono stato impegnato con altri progetti e con la mia applicazione.
Se l’unico modo di rendere più aperto iOS è il Jailbreak, allora ce ne sarà uno. Non è finita!
L’attesa sarà più lunga del previsto e con iOS 6.1, che sarà rilasciato a bereve, il Jailbreak, sarà ancora più complicato.
Staremo a vedere e pazientiamo.