Jailbreak iOS 6 – Il punto della situazione


Ragazzi buonasera, vi scrivo poichè tutta la comunità degli utenti fà sempre la solita domanda.

A che punto siamo con jailbreak untethered di iOS 6?

E’ giusto che vi spieghi meglio la situazione del nostro Jailbreak iOS 6, poichè sul web alcuni dicono giusto e altri sbagliato.

Io seguo tutti i giorni su twitter le vicende, inviando anche tweet in privato, passa un pò di tempo prima delle  risposte, ma poi quando rispondono vi riesco a dare le giuste informazioni.

Gli hacker che stanno lavorando al tool di sblocco continuano a dichiarare che il jailbreak per iOS 6 è molto più complesso e difficile rispetto ai vecchi iOS, ma garantiscono che arriverà, c’è un pochino da aspettare.

Non danno date certe dell’uscita perché, non hanno ancora trovato l’explot giusto per garantire un jailbreak stabile e sopratutto untethered, ricordiamo che lo il tool è stato già creato e lo stanno testando, ma ancora non sono riusciti a renderlo stabile.

L’unico jailbreak di iOS 6 stabile è garantito è solo quello per iPhone 3Gs, iPhone 4 e iPod Touch di quarta generazione anche se si tratta di jailbreak di tipo tethered, quindi anche loro stanno aspettando quello untethered.

Un Hacker vi ricordo che sta lavorando sulla ricerca di exploit della Bootroom e il suo nome è @posixninja, in modo tale da poter effettuare il jailbreak su iPhone 5 in modo definitivo, è un lavoro molto difficile da compiere, perchè vi ricordo che se arriverà a superare la BootRoom dei device, qualsiasi tipo di IOS che uscirà, sarà UNTETHERED, mentre la comunità del DEV-TEAM, sta lavorando su quello User-Land che conosciamo tutti, il primo è su falla Hardware, mentre il secondo è su falle Software.

Molto probabilmente, come già detto in precedenza, dovremmo aspettare l’uscita di iOS 6.1, poichè gli Hacker non vogliono buttare via tutto il lavoro fatto, comprendendo gli exploit trovati, che Apple potrebbe chiudere, con l’uscita del prossimo iOS.

STAY TUNED….

Vi rimando ai prossimi aggiornamenti……

SEGUITE TUTTO HACKINTOSH