Jailbreak iOS 6 – Ecco come prepararsi all’arrivo


Il Jailbreak iOS 6 è dietro l’angolo, come già detto anche dal noto Hacker @planetbeing e quindi è arrivato il momento per cominciarsi a preparare.
I device finalmente godranno di questo nuovo tool di sblocco ed è arrivata l’ora di vedere come fare per arrivare al meglio alla data di rilascio, che secondo Apple, dovrebbe arrivare senza colpi di scena entro il 28 gennaio di quest’anno, alla scadenza di iOS 6.0.2.

Effettuiamo per prima un backup,
poichè non si sa mai cosa potrebbe succedere al nostro device.
Per effettuare il backup non dovrete fare altro che connettere il vostro iPhone al computer e scegliere “Backup”, dalla schermata principale di iTunes.
Se volete potete anche attivare l’opzione per salvare un backup via iCloud, per essere più sicuri.
Vi consiglio di avere un device pulito e sgombro da troppi dati per fare il Jailbreak iOS 6, in modo tale che se qualcosa va storto, lo potete ripristinare molto più velocemente.Ci sono tantissimi motivi per fare il Jailbreak e tutti lo sapiamo benissimo: prima tra tutte la possibilità di installare Cydia e tramite quest’ultimo, installare tantissimi altri software anche non a pagamento.