iSHSHit – Come salvare i certificati di iOS per effettuare i downgrade


Siamo vicini all’uscita di iOS 6.1 e anche forse all’uscita del Jailbreak di iOS 6, se ieri vi avevo parlato di come effettuare il Backup e il Ripristino dei Tweak di Cydia, oggi invece vi parlo di come salvare i certificati di iOS per fare il Downgrade a versioni precedenti.
Sicuramente vi è capitato di dover effettuare un downgrade su un dispositivo Apple tramite iTunes.
Se lo avete fatto vi saranno comparsi degli errori nella procedura, in quanto il software non permette di fare un downgrade a iOS precedenti e vi spiego il perchè.
Perchè ci permette di aggiornare il proprio device solamente all’ultima versione di firmware, quindi se vogliamo installare una versione precedente (downgrade), non sarà possibile, in quanto bisogna possedere un certificato SHSH, per ingannare i server di Apple.
Grazie al metodo che vi spiegherò oggi, potrete salvare qualsiasi certificato SHSH per poi poter effettuare un downgrade del vostro dispositivo iOS.
Prima di procedere, vi ricordo meglio cosa sono.
Quando effettuiamo un ripristino da iTunes, Apple riceve il nostro ECID, ovvero un numero identificativo del nostro dispositivo.
In pratica, nel momento in cui noi eseguiamo il ripristino con l’ultimo firmware rilasciato, Apple ci rilascia un file contenente l’SHSH e ci verrà permesso di proseguire, ma se effettuiamo un downgrade, ovvero di ripristinare ad una versione precedente rispetto a quella che si possiede (es. da 6.0.2  a  5.1.1), iTunes ci mostrerà un errore e non avremmo la possibilità di proseguire con l’operazione desiderata.
Per aggirare questo problema, utilizziamo iSHSHit per salvare questi certificati in modo tale, da poter riuscire a ripristinare il nostro dispositivo a quello precedente.
Sappiate che, qualora Apple rilasciasse un nuovo firmware e voi non avrete ancora salvato l’SHSH di quello attuale, non potrete più eseguire il downgrade, poichè la Apple avra già bloccato il certificato, un consiglio, fatelo subito non appena avete aggiornato ad un iOS nuovo, così non avrete più problemi in futuro.
Ritorniamo a parlare di iSHSHit, un tweak per i dispositivi Jailbroken, che ci permette appunto, di salvare i certificati SHSH dei firmware rilasciati da Apple, senza dover usare TinyUmbrella o iFaith.
iSHSHit è molto semplice da utilizzare, infatti una volta scaricato da Cydia, dovrete avviarlo, inserire il modello di iPhone che possedete e scegliere nella sezione “Firmware” quello di cui si desidera ottenere il certificato.
Una volta terminate queste operazioni, cliccate su “Save” e automaticamente gli SHSH verranno salvati ed inseriti nella sezione “Manage SHSH”, una sezione particolare, poichè da quì vi sarà anche possibile trasferirli dal device al computer, inviandoli tramite e-mail.
iSHSHit quindi, è un software molto utile per tutti coloro che ne avranno bisogno quando dovranno effettuare un downgrade.
E’ disponibile in Cydia, solamente per dispositivi Jailbroken.