iOS 9 vs 9.0.1 – Scoperto un bug che compromette la privacy dell’ utente


Ieri sera Apple ha rilasciato per tutti i suoi dispositivi un nuovo aggiornamento di iOS ovvero iOS 9.0.1, come in ogni firmware non mancano i bug, questa volta è stato scoperto un bug che, tramite il nuovo sistema di password integrato in iOS 9, permette l’ utilizzo di Siri accedendo alle app foto e contatti senza permesso dell’ utente.

Ieri sera Apple ha rilasciato iOS 9.0.1 e già è stato scoperto un bug che compromette la privacy dell’ utente, questo bug risiede anche su iOS 9.

Il bug, sfruttando il nuovo sistema di password integrato in iOS 9, permette l’ utilizzo di Siri, così da poter accedere ad alcune app del dispositivo, come foto e contatti senza il permesso dell’ utente.

Questo bug è stato scoperto da uno sviluppatore che rilascia anche un video, comunica anche che il bug colpisce tutti quei dispositivi che hanno la classica password dalle 4 alle 6 cifre.

Per ovviare al problema, basterà andare in Impostazioni – Touch ID – Codice e disabilitare la voce Siri in basso, sotto la sezione Consenti accesso se bloccato, dopo si potrà anche cambiare la lunghezza della password.

Rimaniamo in attesa di altre conferme ma soprattutto in una correzione da parte di Apple.