iOS 8.2 – Apple chiude l’ Exploit di Taig per eseguire il Jailbreak! 1


Dopo il rilascio di ieri di iOS 8.2, arrivano alcune notizie dolenti per i Jailbreakers, Apple ha chiuso un exploit che permetteva a Taig di eseguire il Jailbreak.

Ieri sera Apple, dopo il Keynote, ha rilasciato per tutti gli utenti il nuovo sistema operativo iOS 8.2, che come sappiamo bene integra il supporto all’ Apple Watch, ma questo non è tutto, perchè arrivano anche delle notizie dolenti per quanto riguarda il Jailbreak, sembrerebbe che la Apple abbia chiuso uno dei 4 Exploit di Taig per eseguire il Jailbreak che tutti stavamo aspettando.

Questa notizia viene anche sottolineata, dall’ esperto in sicurezza su Twitter, ovvero i0n1c, il quale fa notare alcune note di sicurezza di iOS 8.2 che indicano la presenza della correzione del MobileStorageMounter, che a sua volta cita “CVE-2015-1062: Taig Jailbreak Team”, questo vuol dire che ha chiuso una falla di Taig.

A questo punto vi comunico di stare attenti e di non aggiornare i propri dispositivi al nuovo sistema operativo, poichè oltre a perdere il Jailbreak per chi ce l’ ha, per chi lo volesse eseguire chissà quanto tempo dovrà aspettare, però secondo alcune mie fonti attendibili il Team Taig è in possesso di altri Exploit.

A questo punto non ci resta che attendere altri aggiornamenti in merito, non appena si riusciranno ad avere notizie più dettagliate ve lo farò sapere!