iOS 7 – Scoperto un bug che permette di disattivare la funzione “Trova il mio iPhone” 1


A poche ore dal rilascio di iOS 7, cominciano ad essere scoperti i primi bug del nuovo sistema operativo.

Qualche ora fa, è stato scoperto dai ragazzi MacRumors, un bug che permette di disattivare molto velocemente la funzione “Trova il mio iPhone”.

Sicuramente è comprensibile che sia stato trovato un bug immediatamente, poichè è ancora una prima versione di questo nuovo sistema operativo, ma quello che si chiedono gli utenti è come mai è stato trovato adesso e non nelle versioni precedenti Beta.

Sicuramente un bug di sicurezza non indifferente, come è stato trovato anche nelle versioni di iOS 6.1, appena uscito.

In iOS 7, Siri, può attivare e disattivare alcuni funzioni sul dispositivo.

Con questo Bug, però anche se nell’ iPhone è attivato un codice di blocco, il malintenzionato potrebbe utilizzare Siri per attivare la modalità Aereo, permettendo la disattivazione della funzione “Trova il mio iPhone”.

 

E’ questo non è tutto, poichè anche se l’iPhone è bloccato dal codice di blocco, è possibile accedere comunque al Centro di Controllo, da dove sarà possibile attivare o disattivare tante altre funzioni.

 

Vi ricordo che, come già parlato in precedenza, la Apple, ha aumentato la sicurezza dei dispositivi, implementando una funzionalità che non permette al malintenzionato di sbloccare il telefono, se non conosce la password dell’ Account ID del proprietario, così da non poterlo nemmeno utilizzare.

Sicuramente la Apple, correggerà anche questa volta questo problema di sicurezza nella/e prossime versioni di iOS 7 che verranno.