iOS 7 – E’ stato bypassato il controllo sugli accessori Lightning di terze parti


Con iOS 7 beta 1, tutti come ormai sappiamo, è stato implementato il controllo ai connettori Lightning di terze parti, facendo comparire sul nostro iDevice, una scritta di stare attenti perchè potrebbe compromettere il dispositivo, poichè non è certificato Apple.

Una delle caratteristiche che sono state introdotte in iOS 7, è quella di controllare se un accessorio di terze parti, è collegato al dispositvo utilizzando un cavo Lightning non certificato Apple.

Sappiamo che la Apple implementando questo controllo,  ha dato non pochi problemi ai produttori di accessori non certificati Apple.

Se si collega un accessorio, utilizzando un cavo Lightning non certificato, si vedrà comparire sui display un messaggio di avvertimento: “Questo cavo o accessorio non è certificato e potrebbe non funzionare in modo affidabile con questo iPhone”.

Sembri però che oggi questa protezione sia stata già aggirata.

Una società che produce accessori di terze parti, ha gia aggirato questo controllo, riuscendo a utilizzare i cavi non certificati anche su iOS 7.

Queste sono state le parole dell’azienda :
“Siamo riusciti a crackare il chip che bypassa la funzione di autenticazione di iOS 7”.

Sul loro sito è possibile già acquistare cavi Lightning con poco meno di 7 dollari (iPhoneMod).