iOS 7 Bug – Nascondere una cartella dentro un’altra cartella 1


iOS 7, l’ultimo sistema operativo Made in Cupertino, ha suscitato sia tanto interesse che anche tanta curiosità nel provarlo ed è così che sono stati trovati Bug ancora presenti e trucchi come questi che vi spiegherò in questo articolo.

Ogni volta che esce un sistema operativo nuovo, come questo, suscita tanto interesse nel provarlo ed è proprio così che si trovano Bug ancora presenti e anche trucchi di ogni genere.

Quello che vi spiegherò in questo articolo, potrebbe essere definito un Bug non ancora corretto, come anche un trucco per ingannare il dispositivo, vi sto parlando di come nascondere una cartella, dentro un’ altra cartella anche intere cartelle del Dock.

Vediamo insieme la procedura da eseguire :

  1. Posizionate le due cartelle sulla stessa schermata
  2. Toccate e tenete premuto sulla cartella se volete spostare per entrare nella modalità modifica
  3. Tenete premuta la cartella da spostare e contemporaneamente premete il tasto Home due volte per richiamare lo switcher
  4. Toccate la pagina da dove avete iniziato
  5. Aprite la cartella che volete utilizzare e premete nuovamente il tasto Home, a questo punto la cartella che volete spostare dovrebbe entrare in quella che avete appena aperto.

Questo è uno dei primi trucchi che è stato scoperto, ma ora ce n’è un altro per voi, infatti attraverso questo procedimento a seguire, potete nascondere applicazioni e anche intere cartelle del Dock.

  1. Posizionate una cartella nella prima pagina
  2. Posizionate la cartella o l’applicazione che volete nascondere nel dock
  3. Toccate la cartella o l’app che volete nascondere e contemporaneamente premere due volte il tasto Home per richiamare lo switcher
  4. Toccate la pagina da dove avete iniziato
  5. Toccate la cartella di destinazione e successivamente fate lo stesso con una zona esterna per fare in modo che la cartella si chiuda
  6. Premete di nuovo il tasto Home e la cartella o l’app che avete precedentemente selezionata dovrebbe sparire dal dock.

Vi basterà riavviare il dipositivo per ripristinare lo stato di default.

Dopo che avete letto alla lettera i due procedimenti e non vi sono stati ancora chiari, potete seguire un video della procedura, riportato quì in basso :