[Guida] OS X Yosemite – Installazione pulita tramite USB


Apple ha da stanotte rilasciato il nuovo aggiornamento di OS X, ovvero 10.10 Yosemite. Se volete installarlo pulendo tutto, in maniera sicura e da USB, seguite la seguente guida!

Requisiti

  1. Mac compatibile con Yosemite, ovvero:
    • iMac (metà 2007 o più recente)
    • MacBook (fine 2008 in alluminio, inizio 2009 o più recente)
    • MacBook Pro (metà/fine 2007 o più recente)
    • MacBook Air (fine 2008 o più recente)
    • Mac mini (inizio 2009 o più recente)
    • Mac Pro (inizio 2008 o più recente)
    • Xserve (inizio 2009)
  2. 2 GB di memoria libera e 8 GB di spazio libero su disco

Guida

  • Scaricare Yosemite da Mac App Store, da qui
  • Aperto il programma di installazione guidata, vi basterà seguire le istruzioni a schermo

Per installare invece Yosemite da USB, ecco cosa dovrete fare:

  • Scaricare Yosemite da Mac App Store, da qui
  • Ignorare il programma di installazione guidata e inserite una chiavetta USB da almeno 8 GB
  • Andate su Utility Disco e andate sulla chiavetta e poi cliccate Iniazzalizza
  • Avviate il terminale (lasciando aperta la scheda di UD) ed incollate il seguente codice:
    sudo /Applications/Install\ OS\ X\ Yosemite.app/Contents/Resources/createinstallmedia --volume /Volumes/Yosemite --applicationpath /Applications/Install\ OS\ X\ Yosemite.app --nointeraction
  • Mettete la password e aspettate che l’intera procedura finisca
  • Adesso potrete inserire la penna nel Mac e avere il nuovo Yosemite pronto per essere installato!