Guida – Creare una chiavetta USB Bootable di OS X Mavericks per l’installazione su Mac 1


Il 10 Giugno, è stato presentato al WWDC 2013, il nuovo OS X di Casa Apple OS X Mavericks e dopo avervi lasciato il link per il Download della nuova versione, oggi vi spiegherò come creare una chiavetta USB Bootable, per installare OS X Mavericks su Mac.

Lunedì, Apple ha presentato al suo WWDC una nuova versione del Mac OSX ovvero la 10.9 Mavericks, dopo avervi lasciato il Link diretti per il Download, oggi vi spiegherò come creare una chiavetta USB Bootable, con all’interno OS X 10.9, per poterla installare sul vostro Mac.

Una guida simile era già uscita per Mountain Lion, questa invece è un pochino più difficile, ma se seguite alla lettera tutto quello che vi verrà spiegato, potreste anche voi riuscire nell’intento, vi ricordo che per installare il nuovo OS X, il vostro Mac deve essere compatibile per l’installazione.

Vediamo insieme di cosa abbiamo bisogno :

 

  • OSX Mavericks, trovate i link per il download
  • Una chiavetta USB da almeno 8 Gb
  • Un mac che sia compatibile con OSX Mavericks, e lo potete vedere da QUI’.

 

Prima di tutto, dobbiamo eseguire il download del nuovo OS X, una volta eseguito avrete un file in formato .dmg, OS X Mavericks 10.9 DP1.dmg.

Questo file deve essere aperto per estrarre il suo contenuto, ma solo quello che sarà necessario per eseguire la procedura, dopo di che, fate un doppio click e copiate Install OS X 10.9 Developer Preview.app nella cartella Applicazioni del vostro Mac.

Adesso potete iniziare la procedura per la creazione della chiavetta bootabile e per fare ciò dovete eseguire questi passaggi :

  • Avviate il terminale e scrivete così :
  • defaults write com.apple.Finder AppleShowAllFiles YES e date invio
    killall Finder e date invio
  • Aprite la cartella Applicazioni del Mac e trovate il file che avete copiato prima Install OS X 10.9 Developer Preview.app.
  • Cliccate sopra con il tasto destro e selezionate, visualizza contenuto pacchetto.
  • Ora recatevi nel percorso Contents/SharedSupport, lì troverete il file InstallESD.dmg.
  • Fate un doppio click per montare il file .dmg, sulla scrivania e all’interno dell’utility disco, vedrete il volume InstallESD montato.
  • Avviate Utility Disco e andate su Restore, selezionate BaseSystem.dmg come fonte e la vostra USB come destinazione.
  • Aprite la vostra chiavetta, che dovrebbe avere il nome di OS X Base System e recatevi nel percorso System/Installation.
  • Se trovate in questo percorso una cartella Packages la dovete eliminare.
  • Aprite il volume InstallESD che avete montato in precedenza e copiate la cartella Packages che si trova nella Root.
  • Incollate la cartella Packages all’interno della vostra chiavetta al posto di quella che avete eliminato in precedenza.
  • A questo punto la vostra chiavetta è bootabile, vi basterà collegarla al Mac, riavviare tenendo premuto Alt e così eseguire l’installazione del sistema.
Spero che questa guida vi piaccia….