[ESCLUSIVA] iTunes 12.7.2 e iMazing – Arriva il Backup e ripristino anche delle App e non solo!


Una notizia in esclusiva da parte di TUTTO HACKINTOSH, per tutti gli utenti che lo seguono, dopo tanti studi, sono riuscito finalmente a eseguire anche il Backup delle App su iPhone, utilizzando iTunes 12.7.2 e iMazing vediamolo insieme.

Sul web, moli utenti, come ho potuto constatare, nella maggior parte dei forum sui dispositivi Apple, chiedevano aiuto, su come eseguire il backup delle App sui propri dispositivi, ora che Apple, aggiornando la versione di iTunes alla 12.7.2 e precedente versione, ha eliminato anche questa opzione.

Cari utenti, arrivo a voi, con il dirvi che finalmente dopo un paio di giorni di studio, sono finalmente riuscito ad eseguire il backup delle App utilizzando sia iTunes 12.7.2 che un altro programma chiamato iMazing, che sicuramente tutti conoscete, ma vediamo la soluzione al problema e insieme vi farò vedere tramite screenshot come fare per eseguire la procedura.

Come detto in precedenza, Apple con l’ aggiornamento di iTunes 12.7.2 e precedente versione, ha eliminato la possibilità di eseguire il backup delle App, ma ecco che arriva in aiuto un altro programma che installato insieme a iTunes fa anche quello e non solo.

Iniziamo con la procedura.

Installate iMazing sul vostro PC e lo fate partire, collegate il vostro dispositivo e come per magia, dopo aver eseguito il Backup con iTunes, vi troverete la seguente schermata:

Come potete notare le vostre App sono caricate nel Backup da iTunes, ma non basta, per eseguire con efficacia l’ effettivo Backup, per poi in caso di urgenza ripristinarle, dovete utilizzare iMazing, che in poche parole, vi sovrascriverà il Backup eseguito con iTunes.

Come voi sapete iTunes 12.7.2, non esegue più il Backup delle App nella libreria, ma lo esegue dentro una cartella ben specifica come nello screen in basso.

A questo punto, eseguite il Backup del vostro dispositivo come nello screen.

Vi comparirà una nuova schermata, lasciate tutto com’è, andate su Destinazione Backup e scegliete il percorso del vostro Backup.

All’ inizio, per capire meglio il funzionamento, ho creato sul Desktop una nuova cartella e scelto come percorso la stessa per il Backup, come potete notare dallo screen (attenzione, una volta creata quella cartella sul Desktop e quindi scelto il percorso, ogni qual volta cree rete il backup dovrà essere presente, per poi alla fine eliminarla senza problemi), a questo punto cliccate su Fai Backup fino al completamento dell’ operazione.

Alla fine di tutto ciò vi troverete così il Backup del dispositivo e quindi anche delle App, effettuato con iMazing, se notate nello screen dopo, ha anche effettuato il Backup nella stessa cartella di iTunes di Apple.

Vi ricordo che per eseguire il Backup completo e anche quello delle App, dovrete servirvi di questo programma anche per il ripristino, perchè come già detto all’ inizio, iTunes, non vi permetterà di eseguire il ripristino delle stesse.

Spero che con questo articolo, possa aiutare tutte quelle persone che nei vari Forum, hanno chiesto assistenza su questa problematica, per qualsiasi problema non esitate a contattarmi, sia tramite commenti che tramite il supporto Online che troverete in basso a sinistra.