Esclusiva – Cydia Si riaggiorna alla versione 1.1.12 correggendo alcuni bug -Aggiornato 2


Arrivano delle bellisime notizie dal fronte Cydia, direttamente da Saurik, che annuncia il rilascio di un nuovo Cydia 11.1.12, con tanti miglioramenti e nuove funzionalità.

Arrivano ottime notizie in questo momento da Saurik per quanto riguarda Cydia, ha annunciato qualche minuto fa, che rilascierà una nuova versione di Cydia, versione 11.1.12, portando tantissimi miglioramenti e nuove funzionalità.

Saurik ha annunciato il rilascio di Cydia 1.1.12, un app aggiornata che è più facile e veloce da usare con delle nuove caratteristiche, un’interfaccia utente più organizzata, correzioni di bug, un’icona in stile iOS 7, traduzioni, e altro ancora.Sarà molto più facile e veloce lavorare con le repository, vediamo insieme ora le nuove feature :

  • La Lista delle fonti avrà una propria scheda nella barra delle schede, per un rapido accesso.

Questa scheda offrirà a sua volta anche una nuova opzione per i pacchetti di navigazione, infatti sarà possibile toccare una fonte e visualizzare un elenco di tutte le sezioni (categorie) all’interno di tale fonte.

La scheda Fonti dirà anche che cosa sta accadendo durante l’ aggiornamento di Cydia e dei pacchetti, dandovi tante informazioni, mostrando un indicatore di caricamento accanto a ciascuna fonte (al posto del vecchio nero drop-bar).

In questo modo, si potrà sapere se una delle vostre fonti sta caricando molto lentamente. (Ora Cydia sarà molto più veloce nel recupero dei dati)
La bella notizia è che da questa versione, Cydia non avrà più la limitazione che ha causava il messaggio di errore che diceva: “Wow, è stato superato il numero di nomi di pacchetti che questo APT può contenere”.

  • Ora sarà più facile vedere i pacchetti installati:
In questa versione, non ci sarà più la scelta se si era un “Utente” o “Hacker” (invece di una “developer”), ora mostrerà a tutti User / Expert, permettendo di scegliere la visualizzazione dei pacchetti installati.
Ci sarà  anche una nuova opzione (recenti) che visualizzerà i pacchetti installati ordinati per data di installazione, aiutando l’ utente, quando avrà problemi con il proprio dipositivo, cercando proprio l’ ultimo pacchetto installato.
  • Meglio integrato e più funzionale:

Cydia supporterà tastiere internazionali su ogni versione di iOS, comprendendo anche traduzioni per più lingue: arabo, cinese (semplificato e tradizionale), olandese, inglese, francese, tedesco, greco, ebraico, italiano, giapponese, coreano, polacco, portoghese e portoghese brasiliano, russo, spagnolo, svedese, tailandese, turco e vietnamita.

Sul display non-Retina, Cydia ora renderà le icone dei pacchetti meno sfocate.

  • Il bug di rotazione sull ‘iPad con iOS 5/6 è stato risolto.
  • E’ stato risolto anche il bug della barra di stato su iOS 7.

Per aggiornare, basterà aprire Cydia e farlo aggiornare.

Si dovrebbe ottenere un messaggio che chiederà di aggiornare alla versione più recente.
In caso contrario, selezionare la scheda Modifiche, quindi toccare il pulsante Aggiorna in alto a destra.
Spero che questa notizia sia di vostro gradimento.