Come eseguire il Jailbreak tethered di iOS 6 con installazione automatica di Cydia


Da poco è stat rilasciata la nuova versione di redsn0w che permette il jailbreak di tipo tethered su tutti i dispositivi con processore chip A4, vediamo insieme come eseguirlo.

Vi ricordiamo che questo tipo di Jailbreak non è definitivo quindi ogni volta che spegnerete il dispositivo dovrete riavviarlo con redsnow per avere il jailbreak funzionante.

Vi ricordiamo che questo jailbreak risulterà in versione untethered (versione definitiva) solo su iPhone 3GS vecchio boot, questa procedura non è compatibile con iPhone 4S, iPhone 5, iPad 2, New iPad, iPod Touch 5G.

Inoltre molti tweak non sono ancora compatibili con questo nuovo jailbreak, tutto lo staff di iPhoneDevices SCONSIGLIA QUESTA PROCEDURA.

  1. Scaricate Redsn0w 0.9.15b1 qui
  2. Collegate il dispositivo al PC/Mac aprite redsn0w che rileverà il dispositivo connesso,
  3. clicchiamo su JAILBREAK
  4. Mettere il dispositivo in DFU, premete tasto power e home per 10 secondi dopo 10 secondi rilasciate il tasto power e tenere premuto il tasto home per altri 10 secondi, se la procedura è andata a buon fine il display del dispositivo dovrebbe essere nero
  5. Appena la modalità DFU sarà stata inserita premete su Next e redsn0w farà tutto da solo, appena redsn0w finirà dovete tornare indietro dalla schermata di redsnow finale rimettere in DFU il dispositivo e premere il tasto just boot, subito dopo sarà riavviato l’iPhone con iOS 6 funzionante.

Se avete qualche problema lasciate pure un commento.