Apple rilascia iOS 6.1.2 e chiude la possibilità di eseguire il Jailbreak [Aggiornamento X1 il Jailbreak si può eseguire]


Apple qualche minuto fa ha rilasciato iOS 6.1.2 chiudendo per ora la possibilità ai rispristini e agli aggiornamenti.

Fate molta attenzione nelle prossime ore, per quanto riguarda le operazioni di sincronizzazione e agli aggiornamenti automatici, poichè la Apple ha smesso di certificare la versione 6.1 e qualsiasi ripristino dei vostri dispositivi comporterà automaticamente l’aggiornamento a iOS 6.1.2.

Tra qualche ora sapremo se potremo effettuare il nostro Jailbreak sul dispositivo.

@MuscleNerd su Twitter, in questo momento, invita tutti gli utenti a non aggiornare i propri dispositivi e nel frattempo fa anche chiarezza sui Certificati SHSH:

Molte persone non sono informate sui certificati SHSH salvati.

Per tutti i dispositivi dopo l’iPhone 4 questi certificati non permettono affatto il downgrade.

Anche @i0n1c, su Twitter, ricorda agli utenti che “La perdità di compatibilità tra Evasi0n e le future versioni di iOS farebbe si che il Jailbreak non si potrebbe eseguire, poichè si basa su poche righe di codice.

Nel frattempo @Planetbeing, sempre su Twitter, annuncia che sono in corso i test di iOS 6.1.2 per Evasi0n.

I test che sta effettuando @Planetbeing, in questo momento, hanno dato un parziale esito positivo, anche se non ancora confermato su tutta la gamma dei dispositivi Apple:

Non ho ancora potuto testare tutti i dispositivi, ma sembra che le cose vadano bene per iOS 6.1.2.

iPad Mini WiFi e iPhone 5 rientrano ancora nei dispositivi che si possono sbloccare.

Attenti però sempre per i possessori di iPhone 5 e iPad Mini WiFi, poichè non è detto che possano procedere direttamente con l’aggiornamento del firmware.

Attendere ulteriori test di compatibilità tra iOS 6.1.2 e il Tool Evasi0n, questo è il mio consiglio, attendendo anche un ulteriore aggiornamento del tool Evasi0n.

Aggiornamento X1:

In questo Momento @Planetbeing ha confermato che il Evasion verrà aggiornato alla Versione 1.4 per supportare iOS 6.1.2 permettendo il Jailbreak su tutti i dispositivi Apple.

Quindi arrivano buone notizie per la comunità del Jailbreak.