Apple non userà più la lettera “i” per i suoi dispositivi 1


Anche se il titolo esorcizza un po troppo il tema principale, siamo comunque lieti di annunciarvi che Apple ha (forse) deciso di non utilizzare più la “i” per i suoi prodotti/servizi, il che si traduce in una svolta non da poco per la multinazionale Americana.

Come ben sappiamo, il primo smartwatch targato Apple non si è chiamato iWatch, ma bensì Apple Watch.
Stesso discorso per Apple Pay (invece di iPay).

Secondo l’analista, nonché ex dirigente Apple, Ken Segall, la mancanza della famosa “i” per i suoi prodotti potrebbe essere definitiva.

Il primo caso di “i” fu quando Steve Jobs presentò l’iMac, ove la i stava per Internet. Dopo di che, la lettera si spalmò su una vasta gamma di dispositivi, tant’è che oggi abbiamo: iPhone, iPad, iPod, iTunes e tanto altro ancora…

Da ora in poi, a quanto pare, Apple vuole pubblicizzare i suoi prodotti con il suo marchio… La trovate una scelta sensata o no?